Come candidarsi

Come candidarsi

Candidarsi è semplicissimo. Basterà registrarsi sul sito Apply@Polito, selezionare il Master e allegare i seguenti documenti obbligatori:

  • documento di identità
  • CV (contenente l’autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del Regolamento UE 2016/679 e D.lgs. 196/2003 e successive modificazioni)
  • Lettera di motivazione
  • dichiarazione sostitutiva di certificazione delle lauree di I e II livello / per università estera: certificato ufficiale rilasciato dall’università di appartenenza
  • Domanda di preiscrizione

A valle della verifica dei requisiti minimi di accesso al Master ad opera dell’Ufficio Master e Formazione Permanente e di una Commissione di selezione che valuterà i titoli esteri ed eventuali titoli di studio differenti (Art. 3 del bando di ammissione), l’iter di selezione ad opera di ASPI sarà articolato in test, prove di gruppo e colloqui individuali secondo i seguenti step:

  1. PRIMO SCREENING CV CANDIDATURE idonee pervenute sul portale Apply@PoliTo sulla base di:
  • voto degli esami sostenuti durante il percorso di Laurea Magistrale
  • lettera motivazionale

    Saranno inoltre valutati positivamente i seguenti requisiti preferenziali:
  • durata del percorso universitario (<= 6 anni);
  • esperienze all’estero (Erasmus, o altri programmi di scambio);
  • stage aziendali durante percorso di studi

2. ASSESSMENT CENTER
In questa seconda fase i candidati verranno valutati sulla capacità di raggiungere risultati in collaborazione con altre persone. Gli strumenti utilizzati in questa fase saranno.

  • Valutazione con test logici, numerici e psicoattitudinali
  • Assessment day (in aula o tramite piattaforma digitale) per vivere insieme una situazione di gruppo con Teamwork, Role Play con ruoli liberi o assegnati ed eventualmente colloqui individuali.

3. COLLOQUIO MOTIVAZIONALE per verificare il profilo motivazione dei candidati. Sarà condotto dall’azienda con esperti della Direzione Human Capital and Organization in affiancamento a un referente della linea tecnica.

Autostrade per l’Italia potrà provvedere direttamente alla selezione dei candidati o avvalersi di società di ricerca e selezione esterne. Autostrade per l’Italia si riserva di contattare esclusivamente i profili ritenuti idonei sulla base dei criteri di selezione stabiliti dall’impresa, e potrà contattare anche durante il periodo di apertura delle selezioni i candidati che abbiano completato correttamente l’application e che risultino idonei in seguito alla verifica dei requisiti di ammissione.

Ogni passaggio è di sbarramento rispetto al passaggio successivo

CANDIDATI